Piero Pelù a Manfredonia per il progetto “TartaLove”

Piero Perù  questa mattina è a Manfredonia c\o il Centro Velico sul Molo di Ponente per il progetto di Legambiente “TartaLove” La tartaruga l

Maltempo, nubifragi tra Beneventano e Foggiano: allagamenti sui Monti Dauni
“Falsi agenti Enel per rimborso cauzionale”
Mensa scolastica in alto mare a Manfredonia

Piero Perù  questa mattina è a Manfredonia c\o il Centro Velico sul Molo di Ponente per il progetto di Legambiente “TartaLove”

La tartaruga liberata è stata chiamata Pelù.

Bisogna lottare contro l’inquinamento, la raccomandazione è quella di sempre: non disperdere la plastica nell’ambiente perché poi finisce in mare e va a mettere in pericolo tantissimi animali. Proprio come la tartaruga Pelù che ha avuto la fortuna di essere soccorsa dai pescatori e curata nel Crtm di Manfredonia. Ora l’abbiamo liberata e potremo seguire il tour della tartaruga rock del Mar Mediterraneo. In collaborazione con gli amici di Legambiente organizzo tante iniziative come il Clean Beach Tour per ripulire le spiagge, credo che oggi sia arrivato il momento di insegnare anche nelle scuole il rispetto dell’ambiente. Sono veramente contento di aver partecipato a questa liberazione e ringrazio Legambiente per il lavoro che fa ogni giorno. Tutti noi nel nostro quotidiano possiamo fare la differenza, da qui parte il cambiamento.
E al più presto vi darò il link per seguire in diretta il tour della tartaruga Pelù in tutto il Mediterraneo!
Il rocker tornerà a maggio in riva al golfo per altri progetti.

COMMENTI

WORDPRESS: 0