Rapinavano anziani a Manfredonia: arrestate 3 donne

        Sono accusate di aver rapinato o tentato di rapinare due anziani di Manfredonia. Per questo motivo tre cittadine romene. Gheroghita Durac, D

Manfredonia, ripetute evasioni: torna in carcere 40enne
Tentato omicidio a Mattinata
Operatori Intersos al ghetto di Borgo Mezzanone, aiuto ai migranti. “Basta morti e sgomberi propagandistici”

       

Sono accusate di aver rapinato o tentato di rapinare due anziani di Manfredonia. Per questo motivo tre cittadine romene. Gheroghita Durac, Duroaia Lucia e Doina, di anni 20, 23 e 30, sono state arrestate dai carabinieri di Manfredonia in collaborazione con i militari della compagnia di Termoli. I provvedimenti restrittivi sono il frutto dell’attività d’indagine svolta dagli uomini dell’Arma di Manfredonia avviata dopo aver arrestato in flagranza di reato, Durac Gheorghita, che insieme a due complici datisi alla fuga, un uomo ed una donna, aveva sottratto una collana in oro ad un 70enne, dopo averlo spintonato, percosso e persino morso.

Dopo aver assicurato alla giustizia la ventenne, i carabinieri identificavano la complice 23enne nel frattempo resasi reperibile. Ulteriori accertamenti ed alcune testimonianze stabilivano il coinvolgimento delle donne in un altro episodio criminoso, ovvero una tentata rapina commessa con modalità simili ai danni di un 76enne. Alle due donne in questa occasione si era aggiunta Doina Duroaia.

Le risultanze investigative permettevano l’emissione delle misure cautelari in carcere a carico delle tre romene. Il provvedimento veniva immediatamente eseguito a carico della Durac, già ospite del carcere di Foggia, mentre le altre due, inizialmente irreperibili, venivano localizzate ed arrestate a Campomarino dai militari di Termoli.

false

COMMENTI

WORDPRESS: 0