Borgo Mezzanone. Immensa distesa di rifiuti

Montagne di immondizia, rifiuti di ogni genere, bottiglie, lattine, indumenti, ma anche copertoni, inerti e grossi sacchi neri: è una discarica a

“Coast to coast”, 13 arresti tra Manfredonia e Barletta. Rito abbreviato per 8
Controlli dei carabinieri nei giorni di Natale
Incendio Riservetta, Pecorella: vile attentato

Montagne di immondizia, rifiuti di ogni genere, bottiglie, lattine, indumenti, ma anche copertoni, inerti e grossi sacchi neri: è una discarica a cielo aperto quella data alle fiamme a Borgo Mezzanone.

Ha continuato a bruciare fino a ieri mattina, quando i vigili del fuoco hanno domato le fiamme. È successo a ridosso della pista.

Oltre alla spazzatura abbandonata dal vicino insediamento informale e dalle baracche ancora in piedi, potrebbe esserci lo zampino delle ecomafie.

Da anni, ormai, nella zona vengono sversate ecoballe, segnalate quasi quotidianamente dagli ispettori ambientali Civilis, provenienti perlopiù dalla Campania, considerato che vengono ritrovate spesso le bolle di accompagnamento.

Si tratta di tonnellate e tonnellate di rifiuti, abbandonate nottetempo persino nei terreni coltivati.

COMMENTI

WORDPRESS: 0