Il responsabile nazionale Lega Pesca Viviani domani a Manfredonia

Il capogruppo in Commissione Agricoltura alla Camera e responsabile nazionale Lega del dipartimento Pesca, on. Lorenzo Viviani, sarà domani a Manfredo

Green Pass, 3 pugliesi su 10 costretti a rinunciare a sedersi al tavolo in locali al chiuso. L’analisi di Coldiretti
Terremoti Gargano 13 gennaio 2020 con epicentro alle Isole Tremiti
L’odissea dei pendolari del Gargano lungo la tratta da Vieste a Manfredonia.

Il capogruppo in Commissione Agricoltura alla Camera e responsabile nazionale Lega del dipartimento Pesca, on. Lorenzo Viviani, sarà domani a Manfredonia assieme al consigliere regionale Joseph Splendido, candidato alla Camera nel collegio di Foggia, provincia di Foggia e Bat, per incontrare  pescatori ed allevatori ed affrontare con essi il drammatico momento vissuto dai due settori, fondamentali per l’economia locale. Le sofferenze sono ormai arcinote, a partire da quelle più urgenti del caro gasolio e del caro energia, passando per le materie prime, le regole capestro, fino alle norme stringenti con cui l’UE rischia di strozzare le imprese.

Lorenzo Viviani deputato - Genova3000

Viviani è una persona estremamente competente su questo fronte. Assieme a lui a Roma e ai nostri rappresentanti in UE, come l’europarlamentare Massimo Casanova, stiamo portando avanti battaglie importanti per queste categorie, senza le quali alcuni risultati, nell’ambito del Dl Aiuti ad esempio, non avrebbero visto la luce” dichiara il candidato Splendido.

“Siamo gli unici ad occuparci da vicino e da sempre di questi comparti. Ringrazio l’on. Viviani per la disponibilità, apprezzabile ancor più se si pensa che è anch’egli candidato in altro collegio, alle prese con la sua campagna elettorale. Ma non ha esitato a raccogliere la mia richiesta di interloquire con due comparti per me importantissimi, che necessitano di tutto l’aiuto possibile” conclude Splendido.

L’appuntamento è per domani, 16 settembre 2022, alle ore 10.30 al molo di Ponente, presso il ristorante L’Approdo. La stampa è invitata.

COMMENTI

WORDPRESS: 0