In ospedale stanno finendo guanti e mascherine. Almeno altri 5 giorni di autonomia poi in Puglia sarà dura

L’autonomia potrà durare almeno altri cinque giorni, non di più. Dopodiché il personale sanitario pugliese rischia di andare in corsia a combattere il

EMERGENZA FREDDO CON I GIOVANI DELLA CARITAS SIPONTINA
Influenza:Puglia tra le regioni meno colpite
Energas, incontro a Manfredonia tra vescovo Moscone e diverse associazioni compatte sul no

L’autonomia potrà durare almeno altri cinque giorni, non di più. Dopodiché il personale sanitario pugliese rischia di andare in corsia a combattere il Coronavirus senza protezioni. È quanto riporta Repubblica in un articolo sull’emergenza sanitaria in corso in Puglia.

Nella nostra regione mancano mascherine, guanti, camici. La Protezione civile – riporta il giornale – li ha promessi da giorni ma nulla, se non fogli Excel da riempire per indicare il fabbisogno.

Sarebbe questa, oggi, la vera emergenza della lotta pugliese al Coronavirus. La preoccupazione resta alta soprattutto perché rischiano di rimanere sguarniti gli operatori sanitari, i più esposti al virus. Molti di loro già contagiati o in quarantena. Basta pensare che soltanto a San Giovanni Rotondo, oltre 100 dipendenti di Casa Sollievo della Sofferenza sono finiti in isolamento negli ultimi giorni, una decina sintomatici. 

E stando a Repubblica anche le 500mila mascherine annunciate qualche giorno fa dalla Regione non arriveranno: nonostante l’anticipo pagato, l’azienda mediatrice ha comunicato che nel frattempo erano state vendute. Nei giorni scorsi il presidente Michele Emiliano ha detto che si tratta di una questione che riguarda il Governo e la Protezione civile. Il governatore è stato molto duro e ha chiamato in causa persino i Servizi segreti. “Una questione che riguarda la sicurezza nazionale”.

COMMENTI

WORDPRESS: 0