Mattinata. Acquistato autovelox portatile da usare nelle quattro gallerie

Le gallerie di Mattinata saranno monitorate da apparecchiature per il rilievo del­la velocità. Una ulteriore misura per cercare di limitare gli inci­d

Manfredonia, tornano i fenicotteri rosa ma non c'è un solo punto di osservazione
Un grosso albero è caduto nel pomeriggio a Manfredonia
La legittima lotta dei lavoratori della Solage di Manfredonia per la difesa dell’occupazione

Le gallerie di Mattinata saranno monitorate da apparecchiature per il rilievo del­la velocità. Una ulteriore misura per cercare di limitare gli inci­denti stradali succedutisi nelle varie galleria di accesso al paese garganico venendo da Manfredo­nia o dal versante Vieste. Inci­denti spesso con esiti letali, l’ul­timo dei quali la mattina dello scorso 28 luglio 2019 quando scon­tro avvenuto nella galleria San Benedetto coinvolse quattro auto e causò la morte di due persone – il padre e la figlioletta di pochi mesi – e alcuni feriti.

Già ai primi di settembre la commissione straordinaria che amministra il Comune di Matti­nata (in seguito allo scioglimento del consiglio comunale per sospet­te infiltrazioni malavitose) fu con­vocata dal prefetto di Foggia che, proprio a seguito degli incidenti mortali accaduti all’interno della galleria presente lungo la strada statale 688 variante di Monte Sant’Angelo-Mattinata-Vieste, di­spose che nel tratto di circa 10 chilometri interessato appunto dalla presenza di quattro gallerie, venissero installati alcuni dispo­sitivi di controllo finalizzati al ri­levamento a distanza delle viola­zioni al codice della strada.

COMMENTI

WORDPRESS: 0