Maltempo e neve, scuole ancora chiuse

Scuole ancora chiuse in alcuni comuni del Foggiano a causa dell’ondata di gelo che da una settimana sta interessando la zona nord della Puglia. La nev

Il 15 giugno sciopero nazionale del comparto igiene ambientale
La basilica ‘fantasma’ di Siponto arriva sulla CNN
Gioco d’azzardo, nel Foggiano spesi in un anno 664 milioni. M5S: “Dati allarmanti”

Scuole ancora chiuse in alcuni comuni del Foggiano a causa dell’ondata di gelo che da una settimana sta interessando la zona nord della Puglia. La neve, nel corso della notte, è tornata ad imbiancare i comuni più alti della Capitanata, in particolar modo sul Gargano. Nevicate ad intermittenza a San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo. Sul versante settentrionale dei Monti Dauni sono cadute deboli precipitazioni nevose con le temperature che restano sempre al di sotto dello zero. Lungo le strade sono entrati in funzione i mezzi spazzaneve e spargisale.
Nella serata di ieri si sono registrati piccoli disagi alla circolazione sulla strada provinciale 22 quella tra Rignano e San Marco in Lamis e lungo la SP 45 che conduce a San Giovanni Rotondo dove alcuni automobilisti sono stati aiutati a rimettersi in viaggio dai volontari della protezione civile.

COMMENTI

WORDPRESS: 0