Teatro Pubblico Pugliese, nuovo CdA

Paolo Ponzio è stato eletto presidente del Teatro Pubblico Pugliese. Docente di Storia della Filosofia dell’Università di Bari, direttore del Dipartim

PD Manfredonia: “Futuro Semplice – Open talks su scenari e visioni per la Capitanata”
Covid 19, bollettino di oggi 18/05/2021
Ognissanti, fiori per i defunti da 2 pugliesi su 3: scatta l’sos vivai

Paolo Ponzio è stato eletto presidente del Teatro Pubblico Pugliese. Docente di Storia della Filosofia dell’Università di Bari, direttore del Dipartimento di ricerca e innovazione umanistica (Dirium), Ponzio ha ricevuto la nomina nel corso dell’assemblea dei Soci. 
Confermato nel ruolo di vicepresidente il consigliere per l’area di Lecce, Taranto e Brindisi, l’avvocato Marco Giannotta. Nel nuovo CdA, per i prossimi cinque anni, confermata la giornalista Maddalena Tulanti. A lei si aggiungono l’avvocato Salvatore Sangiorgi (in quota alla Regione Puglia) e Viviana Peloso, responsabile delle “Vecchie Segherie Mastrototaro”a Bisceglie. 
Ponzio, nel ringraziare la giunta e il Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura per la fiducia riservatagli, assicura l’impegno del nuovo gruppo di lavoro a promuovere i settori legati allo spettacolo e al patrimonio materiale e immateriale della regione. Il nuovo presidente succede a Giuseppe D’Urso, che ha guidato il consorzio negli ultimi quattro anni.

Teatro Pubblico Pugliese, nuovo CdA

COMMENTI

WORDPRESS: 0