I film delle Feste in sala, da sequel Avatar a Spielberg

Il fantascientifico AVATAR, 'LA VIA DELL'ACQUA' di James Cameron, Steven Spielberg per l'autobiografico THE FABELMANS o il biopic su Whitney Houston.

Halloween: Coldiretti Puglia, -15% zucche con clima pazzo
Piazza del Popolo domenica mattina
‘Ripartire dalla cultura’, giovedì il terzo cantiere ‘Manfredonia 2020′ di Gaetano Prencipe

Il fantascientifico AVATAR, ‘LA VIA DELL’ACQUA’ di James Cameron, Steven Spielberg per l’autobiografico THE FABELMANS o il biopic su Whitney Houston.

 © ANSA

Senza dimenticare l’animazione con, fra gli altri STRANGE WORLD – UN MONDO MISTERIOSO della Disney e PINOCCHIO di Guillermo del Toro.Mentre tra gli italiani, ci sono BONES AND ALL di Luca Guadagnino con Thimotée Chalamet a Aldo e Giovanni e Giacomo per IL GRANDE GIORNO.
Sono solo alcuni dei film delle Feste in arrivo nei cinema tra fine e novembre e dicembre, sperando in una bella scossa negli incassi. Mentre ha appena debuttato THE CHRISTMAS SHOW, commedia di Alberto Ferrari, con Raoul Bova, Serena Autieri, arriva il 23 novembre il nuovo film di Luca Guadagnino, BONES AND ALL, racconto, pluripremiato a Venezia, con Timothée Chalamet e Taylor Russell, su due giovani cannibali nell’America anni ’80.
Sempre il 23 (nelle sale per una sola settimana poi su Netflix dal 23 dicembre), esce CENA CON DELITTO – KNIVES OUT di Rian Johnson, secondo capitolo della saga comedy/gialla con Daniel Craig, Ethan Hawk, Kathryn Hahn e Edward Norton. 
Debutta anche il film animato di Natale targato Disney, STRANGE WORLD – UN MONDO MISTERIOSO di Don Hall, co-diretto da Qui Nguyen. Al centro della storia una leggendaria famiglia di esploratori, i Clade, in un inaspettato viaggio. Un racconto nel quale figura anche l’adolescente Ethan, primo personaggio animato apertamente gay della casa madre di Topolino.
C’è il ritorno dei fratelli Dardenne con TORI E LOKITA (24 novembre) sull’amicizia tra una ragazza adolescente e un bambino fuggiti dall’Africa e il thriller POKER FACE diretto da Russell Crowe, anche nel ruolo di Jake, giocatore d’azzardo miliardario.
Il primo dicembre, c’è, fra gli altri FOREVER YOUNG, la dramedy di Valeria Bruni Tedeschi con con Louis Garrel e Nadia Tereszkiewicz, ritratto di tre ragazzi a fine anni ’80. Sempre il primo dicembre esce MONICA di Andrea Pallaoro, su una giovane transgender (Trace Lysette) che torna a casa dopo molti anni per prendersi cura della madre malata (Patricia Clarkson).
Con RIUNIONE DI FAMIGLIA – NON SPOSATE LE MIE FIGLIE 3 di Philippe de Chauveron, si ripresenta la multietnica famiglia di Claude e Marie (Christian Clavier e Chantal Lauby).
Viola Davis è l’africana Nanisca, leader indomita delle Agojie, guerriere che nel 19/o secolo difendono il popolo Dahomey dal temibile Impero Oyo, in THE WOMAN KING di Gina Prince-Bythewood.
Un Babbo Natale molto sui generis (David Harbour) affronta una squadra di criminali nel thriller natalizio UNA NOTTE VIOLENTA E SILENZIOSA di Tommy Wirkola.
Due coppie, composte da Claudio Bisio con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni con Valentina Lodovini si incontrano e confrontano in VICINI DI CASA di Paolo Costella.
Guillermo Del Toro ha ricreato in stop motion la favola di PINOCCHIO, in arrivo il 4 dicembre in sala e dal 9 su Netflix.
Dal 7 dicembre c’è l’originale ritratto di Santa Chiara (Margherita Mazzucco) firmato da Susanna Nicchiarelli in CHIARA. Un’icona cinematografica come la principessa Sissi (Vicky Krieps) torna nell’irriverente IL CORSETTO DELL’IMPERATRICE di Marie Kreutzer.
Antonio Banderas dà di nuovo voce al felino personaggio delle favole in IL GATTO CON GLI STIVALI 2: L’ULTIMO DESIDERIO di Joel Crawford e Januel Mercado.
Il 14 dicembre sarà la volta di AVATAR: LA VIA DELL’ACQUA di James Cameron primo dei sequel del suo capolavoro di fantascienza uscito nel 2009 e diventato il maggior successo di sempre. Ne cast fra gli altri Zoe Saldana, Sam Worthington, Sigourney Weaver e Kate Winslet.
Adrien (Pierre Niney), giovane ex ballerino mette in scena una grande truffa con la criminale Margot (Marine Vacth) in MASQUERADE – LADRI D’AMORE di Nicolas Bedos (21 dicembre).
Con l’animato ERNEST E CELESTINE – L’AVVENTURA DELLE 7 NOTE di Jean-Christophe Roger e Julien Chheng tornano l’orso e la topina nati dalla tavolozza della pittrice belga Gabrielle Vincent. Steven Spielberg firma il suo film più autobiografico (già dato tra i papabili per gli Oscar) con THE FABELMANS, ispirato alla sua infanzia e adolescenza da aspirante regista pieno di sogni in una famiglia sempre in movimento. Nel cast Gabriel LaBelle, Michelle Williams e Paul Dano.
Sempre il 22 arriva WHITNEY: UNA VOCE DIVENTATA LEGGENDA, il film diretto da Kasi Lemmons sulla vita e la carriera di Whitney Houston, interpretata da Naomi Ackie.
Aldo Giovanni e Giacomo sono elementi disturbatori in un matrimonio di famiglia in IL GRANDE GIORNO di Massimo Venier. Arrivando al 2023, a Capodanno c’è la commedia TRE DI TROPPO con Fabio De Luigi, regista e protagonista a fianco di Virginia Raffaele, per una coppia orgogliosamente senza figli, che all’improvviso si ritrova con la casa invasa da tre bambini.

COMMENTI

WORDPRESS: 0