Tragedia nel Foggiano: morta donna, il terribile incidente tra San Severo e Apricena

E'di un morto e di un ferito grave il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questo pomeriggio lungo la Provinciale 27 che collega San Severo ad Ap

Mattinata, sessantenne beccato sulla statale 89: “Dovevo buttare il vetro”
Decine di stabilimenti balneari controllati e sanzioni ai diportisti, la Guardia Costiera di Manfredonia pattuglia le acque del Gargano
Ucraina, Zelensky: ‘Attacco Kramatorsk ennesimo crimine’

E’di un morto e di un ferito grave il bilancio dell’incidente stradale avvenuto questo pomeriggio lungo la Provinciale 27 che collega San Severo ad Apricena. Il fatto è successo intorno alle 16: per cause ancora da accertare, una Fiat con a bordo due donne è uscita fuori strada a circa 2 km dal cosiddetto ‘Bivio della morte’ (già teatro di gravi incidenti mortali) e si è ribaltata nei campi circostanti. Nulla da fare per una delle due occupanti: è morta sul colpo; l’altra, invece, è stata affidata alle cure degli operatori dell’elisoccorso dopo essere stata estratta dall’abitacolo del mezzo dai vigili del fuoco, giunti dal vicino distaccamento di San Severo. Sul posto, insieme agli uomini del 115, anche i carabinieri e gli agenti della polizia stradale di San Severo per gli accertamenti del caso.

Foggia, i volontari del 118: «Digiuniamo a oltranza»

COMMENTI

WORDPRESS: 0