Nuovo focolaio Covid al Riuniti di Foggia, dieci positivi in Ortopedia: accorpati reparti

Un altro focolaio Covid è scoppiato al Policlinico “Riuniti” di Foggia. Ad essere interessato dal nuovo cluster è il reparto di Ortopedia universitari

Misurazione febbre a scuola, governo impugna ordinanza
Riduzione velocità strade provinciali
Un milione di euro a 63 Comuni virtuosi pugliesi per contenere la Tari. Sono dieci in provincia di Foggia

Un altro focolaio Covid è scoppiato al Policlinico “Riuniti” di Foggia. Ad essere interessato dal nuovo cluster è il reparto di Ortopedia universitaria. Tutto il personale è stato tamponato e sono risultati positivi sei dipendenti e quattro pazienti.

“Si tratta di persone vaccinate – ci viene riferito -, sono tutti asintomatici. Sono stati parzialmente accorpati i reparti (ospedaliero e universitario), operazione resa possibile grazie al rallentamento dell’attività di ricovero”. Dunque, a distanza di circa un mese dall’ultimo mini focolaio in corsia, si ripresenta una situazione analoga nel Policlinico foggiano. Dalla direzione fanno sapere che la situazione è sotto controllo.

Foggia, concluso il concorso Oss al Riuniti: oltre 2600 gli assunti a tempo  indeterminato

COMMENTI

WORDPRESS: 0