Cecchetto: “Discoteche al 35%? Se è primo passo si faccia subito il secondo’

"Ci sono rimasto male, non capisco il perché della capienza al 35%, una misura davvero antieconomica e non so se gli imprenditori debbano a questo pun

Revoca encomio a Civilis. Marasco replica “Non è stato riportato il vero”
Notte europea dei Musei, sabato apertura Castello dalle 20 alle 24
Associazione ed enti di tutela contro il presidio di Forza Nuova a Borgo Mezzanone

“Ci sono rimasto male, non capisco il perché della capienza al 35%, una misura davvero antieconomica e non so se gli imprenditori debbano a questo punto aumentare i prezzi”. Lo dice all’Adnkronos Claudio Cecchetto, commentando l’indicazione del Cts per la riapertura delle discoteche con una capienza del 35% e aggiungendo di essere andato, “la scorsa settimana in Inghilterra e lì queste restrizioni non ci sono, sono tornati alla normalità”.

alternate text

COMMENTI

WORDPRESS: 0