Monte Sant’Angelo, la frazione di Macchia è da ieri senza energia elettrica. La situazione della viabilità

A Monte Sant'Angelo alle ore 8.00 si è tenuta la nuova riunione del COC – Centro Operativo Comunale presieduta dal sindaco Pierpaolo d'Arienzo. La

Servillo, Girotto, Mangalavite: un trio da sogno al Mattinata Festival
Manfredonia, in fiamme 3 auto
A Foggia ora manca un assessore, Campo e Cera i nomi per il dopo Di Gioia

A Monte Sant’Angelo alle ore 8.00 si è tenuta la nuova riunione del COC – Centro Operativo Comunale presieduta dal sindaco Pierpaolo d’Arienzo.

La SP55 Macchia-Monte è libera e transitabile, ma comunque vi sono dei ristringimenti a causa dei massi: prestare attenzione. L’ANAS ha comunicato che la SS89-dir Mattinata-Monte è stata riaperta ma è vietato il transito ai mezzi pesanti.

Ieri sono state chiuse al traffico Via Gandhi e Via Michele Prencipe (ex strada 4) e la squadra comunale di manutenzione del verde pubblico insieme alla squadra dell’ARIF stanno lavorando incessantemente per la messa in sicurezza e quindi la riapertura. Attiva anche una squadra della Tecneco.

Nella frazione Macchia la situazione più critica: ci sono 27 interruzioni sulla linea Macchia-Mattinata. “Enel ci ha comunicato che provvederà nella mattinata al ripristino” – fanno sapere dal COC, ma Macchia al momento è senza energia elettrica.

Ieri il sindaco d’Arienzo ha firmato le ordinanze di chiusura anche per la giornata di oggi delle scuole, dei cimiteri e degli impianti sportivi.

Il COC (sempre attivo il numero 0884562858, U.G.R. 27 Monte Sant’Angelo (FG)) si riunirà nuovamente alle ore 13.

COMMENTI

WORDPRESS: 0