Hackerata la “fan page” Facebook di Angelo Riccardi

È nota un po’ a tutti la spiccata attitudine all’uso dei social da parte dell’ex sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi. Allo stesso modo, la sua

Mosto di pessima qualità prodotto a quintali da stabilimento foggiano. Sequestro record, 15 milioni di euro
PRIMO SEMINARIO DI STUDIO “IL REGNO DEI FUNGHI”
Consorzi di bonifica, Capitanata modello per la Puglia.
Hackerata la
È nota un po’ a tutti la spiccata attitudine all’uso dei social da parte dell’ex sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi. Allo stesso modo, la sua comunicazione virtuale è sempre apparsa piuttosto puntuale e ‘sul pezzo’. Qualcosa, però, sembra essersi inceppato. O, forse, è troppo avanti rispetto a noi, stavolta.

Poco meno di un mese fa, infatti, su Facebook, per alcuni giorni, si poteva trovare soltanto il profilo privato di Riccardi, mentre la sua pagina politica non risultava più in linea. A qualcuno era venuto da pensare che l’ex sindaco avesse tenuto fede a quanto aveva annunciato tempo fa: la chiusura di uno dei due canali (con contenuti pressoché identici). Non è così, anzi, pare che né Riccardi, né chi è rimasto del suo precedente staff, gestisca più la pagina in questione. Se la si raggiunge, infatti, si trova, come ultimo post, un cambio di copertina avvenuto il 24 ottobre scorso. Cosa c’è di strano per un politico incline ai social, quale è Riccardi? L’immagine postata. Pare reclamizzi qualcosa in vendita; quello che è certo, comunque, è che l’annuncio fa riferimento a una località vietnamita. La pagina è stata chiaramente hackerata, non pare esserci alcun dubbio.

Per giunta, intorno all’ora di pranzo di martedì 5 novembre, la pagina Facebook di Riccardi è andata in onda con una diretta. Cosa succede, si sarà chiesto chi era in linea? L’ex sindaco vuole dire qualcosa? No. Non lui, almeno. La diretta vedeva protagonisti un ragazzo e una ragazza, entrambi chiaramente asiatici, che ballavano, intrattenevano e parlavano a raffica, per vendere i prodotti (estetici, pare) da loro reclamizzati.

2300 persone li hanno visti. La diretta, però, adesso non è più visibile sulla pagina. Vi è un’altra novità: nella sezione dei video è possibile vedere una nuova diretta, realizzata la mattina di mercoledì 6 novembre, e successive tre, andate in onda questa mattina. I numeri sono saliti e si può constatare come questi ultimi video abbiano ricevuto più di 80mila visualizzazioni. Un buon risultato, per la pagina ‘Angelo Riccardi’, o no?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fonte L’attacco

COMMENTI

WORDPRESS: 0