Gargano in Folk, la kermesse parte da Ischitella „Manfredonia non è presente

  Dopo il successo della scorsa edizione, torna l’appuntamento con la musica tradizionale e le danze popolari di Gargano in Folk, l’evento mus

Coronavirus provincia di Foggia e Puglia: il numero di morti e contagi del 3 aprile 2020
“Giornata del mare e della cultura marinaresca” dal 11 al 13 aprile
“STOV NA VOLT MO VU LU DUC, FORS NU SAPUT” DI CLAUDIO CASTRIOTTA

 

Dopo il successo della scorsa edizione, torna l’appuntamento con la musica tradizionale e le danze popolari di Gargano in Folk, l’evento musicale itinerante organizzato dal Parco Nazionale del Gargano per l’estate 2019.

La manifestazione, che si concluderà il 24 agosto, parte oggi, 10 agosto, da Ischitella – Foce Varano e a Monte Sant’Angelo, per poi proseguire a Sannicandro Garganico, Rignano Garganico, Carpino, Cagnano Varano, Rodi Garganico, Serracapriola, Apricena, San Giovanni Rotondo, Mattinata e San Marco In Lamis.

Sul palco si alterneranno i migliori rappresentanti della musica tradizionale e popolare garganica come i Musici e Cantatori di Carpino, i Rione Junno, le Mulieres Garganiche, la Pacchianella, i Frizzicaroli, i Sud Folk e i Cantalupi, che al suono della tammorra e della chitarra battente porteranno a ballare in strada centinaia di turisti e cittadini.

L’evento, oltre che divertire e allietare le serate estive, si ripropone di trasmettere i valori della tradizione musicale garganica e della cultura popolare locale attraverso racconti di vita vissuta e stornelli d’amore, diventando così testimone di un territorio affascinante e complesso, le cui innumerevoli sfumature – non solo paesaggistiche –, a volte, non sono di immediata comprensione.

La pagina Facebook fb.me/garganoinfolk sarà il supporto social alla manifestazione.

Il calendario della manifestazione. 10 Agosto: Ischitella (Foce Varano), Monte Sant’Angelo; 11 agosto: Sannicandro Garganico;  12 agosto: Rignano Garganico , Carpino; 13 agosto: Cagnano Varano; 14 agosto: Rodi Garganico (Lido del Sole); 16 agosto: Serracapriola; 18 agosto: Apricena; 19 agosto: San Giovanni Rotondo; 21 agosto: Mattinata; 24 agosto: San Marco in Lamis.

COMMENTI

WORDPRESS: 0