Manfredonia, mastino napoletano tra i rifiuti pronto per essere incendiato (FOTO)

Un cane di grossa taglia, probabilmente di razza “mastino napoletano”, è stato ritrovato nel pomeriggio tra un cumulo di rifiuti in località Scaloria,

18 milioni di euro detenuti illecitamente, torna in carcere Massimo Curci
POTENZIAMENTO DEI DISPOSITIVI TERRITORIALI DELL’ARMA DEI CARABINIERI NELLA PROVINCIA DI FOGGIA
Tentano di scassinare distributori automatici: arrestati 3 giovani

Un cane di grossa taglia, probabilmente di razza “mastino napoletano”, è stato ritrovato nel pomeriggio tra un cumulo di rifiuti in località Scaloria, nei pressi dell’area mercatale. La testa del cane è stata trovata coperta da un sacchetto di plastica.

La segnalazione arriva dal referente delle Guardie Ambientali Italiane di Manfredonia, Alessandro Manzella.

In corso accertamenti per verificare se ci siano state denunce di furto relativamente alla scomparsa del cane.

Sul posto gli operatori della Polizia municipale di Manfredonia.

COMMENTI

WORDPRESS: 0