Foggia, immigrato con tubercolosi fugge da ospedale

Allarme sanitario a Foggia diramato dalla Questura, per la possibile presenza sul territorio di uno straniero affetto da una forma di tubercolosi polm

Consigliere Gatta su Ospedale: intervista
“Matrimoni fittizi”, arrestata ragazza di Manfredonia
Ruba Cosmetici al Centro Commerciale: Arrestato.

Allarme sanitario a Foggia diramato dalla Questura, per la possibile presenza sul territorio di uno straniero affetto da una forma di tubercolosi polmonare contagiosa. Lo comunica con una nota, il parlamentare della Lega, Rosano Sasso precisando che «il gambiano Joof Suwaibou, 35 anni, si sarebbe allontanato dall’ospedale di Foggia contro il parere dei medici. Le sue condizioni di salute sarebbero gravi e ad alto pericolo di contagio. Potrebbe aver preso mezzi pubblici e per questo motivo l’allerta è massima».

COMMENTI

WORDPRESS: 1
  • comment-avatar

    addirittura…. le forze dell’ordine che fanno?