Agricoltura, al via ‘Plastica free’: raccolta gratuita di teloni nei campi

L’assessorato all’Ambiente della Regione Puglia ha avviato l’operazione 'Plastica free' per il ritiro gratuito dei teli di protezione utilizzati dalle

Giornata della sicurezza in mare a Manfredonia
Imbarcazione a vela s’incaglia nei bassi fondali a Vieste, 4 in salvo
#domenicalmuseo, 3 luglio aperti i siti di Apricena e Manfredonia

L’assessorato all’Ambiente della Regione Puglia ha avviato l’operazione ‘Plastica free’ per il ritiro gratuito dei teli di protezione utilizzati dalle aziende agricole nei campi pugliesi di tutta la regione. L’iniziativa, voluta dall’assessore Gianni Stea in collaborazione con l’azienda ‘Recuperi Pugliesi’ Srl di Modugno (Bari), è cominciata oggi e proseguirà fino al 31 gennaio.
L’assessore regionale all’Ambiente lo ha deciso dopo l’incontro con una delegazione dei Gilet Arancioni, il coordinamento delle associazioni degli agricoltori pugliesi. «Sono uno di loro – ha detto Stea – e vivo quotidianamente le difficoltà, anche di estrema gravità, che da anni ormai attraversano il comparto, in particolare nel Mezzogiorno. Da qui l’iniziativa per ‘liberare’ le aziende dal peso dei costi dello smaltimento dei teloni utilizzati per la protezione dalle intemperie». «Con questa iniziativa – ha concluso l’assessore spiegando l’iniziativa – non solo riusciremo a dare un pò di sollievo ai bilanci di queste aziende, ma al contempo eviteremo l’abbandono di rifiuti speciali nelle nostre campagne».

COMMENTI

WORDPRESS: 0