La Galleria “Monte Saraceno” chiusa in esclusivo orario notturno

Riprenderanno a partire da domani sera, dopo l’interruzione finalizzata ad agevolare la circolazione durante le festività natalizie, i lavori di a

No ai premi di produzione alla Sangalli Vetro
Casa Sollievo presenta il Bilancio di Missione certificato
Droga, 100 milioni di euro sottratti alla mafia locale. Il sequestro è da record

Riprenderanno a partire da domani sera, dopo l’interruzione finalizzata ad agevolare la circolazione durante le festività natalizie, i lavori di adeguamento degli impianti tecnologici della galleria ‘Monte Saraceno’, situata sulla strada statale 688 “di Mattinata”, in provincia di Foggia.

Per la ripresa e l’ultimazione delle attività si rende necessaria fino alla metà del prossimo mese di febbraio – in esclusivo orario notturno tra le 20.00 e le 6.00 del giorno successivo – l’interdizione al transito del tunnel, dal km 0,000 al km 2,760 tra i territori comunali di Mattinata e Monte Sant’Angelo, nelle notti comprese tra il lunedì ed il sabato mattina delle settimane programmate.

Durante la chiusura al traffico, come già accaduto in precedenza senza particolari ripercussioni sulla viabilità, la circolazione viene deviata con indicazioni in loco sul vecchio tracciato della statale 89, attiguo alla tratta interessata dai lavori.

Il calendario degli interventi è stato precedentemente condiviso da Anas (Gruppo FS Italiane) con Enti ed Istituzioni Locali durante specifiche riunioni tenutesi presso la Prefettura di Foggia.

L’intervento – del valore complessivo di circa 5 milioni di euro – consiste nella installazione di Panelli a Messaggio Variabile, colonnine SOS ed impianto di illuminazione d’emergenza, oltre che nella sostituzione di vecchie lampade con altre di nuova generazione (Led) e di nuovo sistema di ventilazione; l’adeguamento degli impianti consente inoltre il conseguimento del risparmio energetico.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

COMMENTI

WORDPRESS: 0