San Giovanni Rotondo, a fuoco appartamento: 5 intossicati

Appartamento in fiamme e 5 persone finite in ospedale, intossicate dal fumo. E' in breve quanto accaduto la scorsa notte, a San Giovanni Rotondo,

In cella “u’ creaturo”, capo del clan dei montanari. Era alleato del boss Perna ucciso a Vieste
Manfredonia in fiamme auto di un dipendente comunale
Maltempo, grandine nel Foggiano distrugge olive, ortaggi e agrumi

Appartamento in fiamme e 5 persone finite in ospedale, intossicate dal fumo. E’ in breve quanto accaduto la scorsa notte, a San Giovanni Rotondo, dove intorno alle 3, un incendio è divampato all’interno di un appartamento al primo piano, di una palazzina in via Silvio Pellico.

Sul posto, insieme agli operatori del 118, è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco che ha spento il rogo, bonificato e messo in sicurezza la zona. Dai primi sopralluoghi effettuati, pare che l’incendio sia partito da un contatore. Cinque persone sono finite in ospedale con i sintomi da intossicazione da fumo.

 

L’episodio riaccende i riflettori sulla necessità della cittadina garganica di dotarsi di un presidio fisso dei vigili del fuoco, dopo il grave episodio avvenuto solo poche settimane fa, in via Placentino, dove a causa di un incendio in appartamento, un ragazzo di 26 anni ha perso tragicamente la vita.

 

COMMENTI

WORDPRESS: 0