PD Manfredonia “Uniti contro Energas”

In vista della Conferenza dei Servizi che si terrà il prossimo 5 dicembre presso gli uffici del MISE, il Partito Democratico – Manfredonia ribadisce l

Santoro a Pd: lo avete chiesto, ora dimettetevi per davvero
Avviso interruzione traffico veicolare mezzi pesanti in parte di Via Tribuna
Ospedale di Manfredonia: riparte la risonanza magnetica

In vista della Conferenza dei Servizi che si terrà il prossimo 5 dicembre presso gli uffici del MISE, il Partito Democratico – Manfredonia ribadisce la sua ferma contrarietà all’installazione degli impianti #Energas.

Durante la scorsa legislatura, il Partito Democratico ha investito tutte le proprie forze per fermare l’avanzata di Energas. Da tutti era emersa la scelta irrevocabile di rispettare quella che era la
volontà dell’intera Città, manifestatasi inequivocabilmente all’esito del Referendum cittadino dello scorso 13 novembre 2016. Sappiamo che gli esponenti locali del Movimento 5 Stelle, nell’ottobre
scorso, hanno incontrato il Ministro dell’Ambiente Costa. A loro in particolare ricordiamo che è indispensabile oggi mantenere alto l’impegno preso con la città e sollecitare il Governo e il Ministro Luigi Di Maio a fermare la costruzione di uno degli impianti di deposito GPL più grandi d’Europa.

Ricordiamo, inoltre, che diverse sono state le sollecitazioni da parte di tecnici specializzati nella salvaguardia ambientale che hanno mostrato come la costruzione dell’impianto corrispondesse ad una scelta azzardata per l’aspetto genetico del territorio, un territorio, come detto, che sta ancora pagando, in termini ambientali e di salute, le conseguenze dell’ex industria chimica dell’Enichem, come è stato recentemente portato alla luce dallo Studio Epidemiologico avviato nel 2015 e che ha già fornito dati inquietanti.

Chiediamo oggi a tutte le forze politiche di Manfredonia di essere compatte nella battaglia per ottenere uno stop irrevocabile alla costruzione degli impianti Energas.
Questa Comunità merita un futuro diverso”.

#unaltroSviluppoÈpossibile.

Michela Quitadamo
Segretaria Partito Democratico di Manfredonia
false

COMMENTI

WORDPRESS: 0