Il SEL di Manfredonia esprime solidarietà per Domenico Rizzi Coordinatore provinciale SEL.

Il SEL di Manfredonia esprime solidarietà per lo scioglimento anticipato del consiglio comunale e cessazione del mandato da primo cittadino per Domeni

Peschici, torna la Notte Arcobaleno con Cecchi Paone e Luxuria
SDANGA IN MERITO AI VERGOGNOSI FATTI DI MOLFETTA
Bibliobeach, il book crossing sulle spiagge di Manfredonia e Mattinata „Sul Gargano arriva la “Bibliobeach”

Il SEL di Manfredonia esprime solidarietà per lo scioglimento anticipato del consiglio comunale e cessazione del mandato da primo cittadino per Domenico Rizzi Coordinatore provinciale SEL.

 

Fuori da ogni campanilismo, riteniamo che, nella situazione contingente della città,  lo scioglimento del consiglio comunale è in realtà una sconfitta della politica  e quindi una confitta di tutti.

 

Le motivazioni profonde che hanno portato a questo  sono state già ampiamente dibattute e descritte dallo stesso Rizzi. Il dato di fatto che ne traiamo, e che auspichiamo, è che i cittadini di Zapponeta  sappiano far frutto dell’esperienza fin qui maturata e possano presto ambire ad una giunta che faccia della coesione e del rispetto il suo principio ispiratore, per permettere al prossimo primo cittadino di poter operare magari con tempi più lunghi, al fine di verificare la sua reale attitudine amministrativa e realizzare il suo programma.

 

Il SEL, a Manfredonia come a Zapponeta, a Foggia come nel resto dell’Italia, opera per la difesa dei diritti dei cittadini agendo sempre con coscienza, ed i cui risultati tangibili sono sotto gli occhi di tutti. L’impegno politico, soprattutto in Puglia, da cui il SEL è gemmato, ha dato frutti importantissimi, ravvisabili nell’aumento della qualità della vita e dei servizi, nonché delle opportunità e della partecipazione dei cittadini.

 

Questa cultura, questa esperienza, quest’agire, anche a Zapponeta, non si esaurisce con la chiusura di un mandato, ma al contrario, apre la strada ad altri progetti, cui ancora una volta il SEL saprà far fronte.
Siamo convinti che “ci sono due tipi di persone che ti diranno che non puoi rappresentare la differenza nel mondo: quelle che hanno paura di tentare e quelle che hanno paura che tu ce la faccia” (cit. Ray Goforth) e noi del circolo SEL di Manfredonia siamo già al lavoro. 
false

COMMENTI

WORDPRESS: 0